Granita al pistacchio - Caffè Cipriani (Acireale)

Gusto di mandorla e consistenza leggermente farinosa.

 Voto: 2

Nel cuore di Acireale, tra i locali storici, celebri per la tradizione della granita, spicca senza dubbio il Caffe Cipriani, con la sua bella piattaforma, appartata ma non troppo, da cui ammirare la splendida Basilica di San Sebastiano.

L'esperienza non è iniziata benissimo nel momento in cui, ordinata una granita bigusto, giunge al tavolo un bicchiere in cui il pistacchio era ben meno di metà, nettamente in favore dell'altro gusto. Si può comunque soprassedere su questo episodio tenendo conto che non vi è alcun supplemento sulla granita al pistacchio (ma presto scopriremo il perché).

La granita al pistacchio sostanzialmente non sa di pistacchio. A dire il vero è quasi senza sapore, se non un certo gusto di mandorla.

Per rovinare ulteriormente l'esperienza si aggiunge una consistenza fastidiosamente farinosa, che evidenzia come questa granita venga realizzata utilizzando il "panetto di pistacchio" (che sospettiamo essere per la maggior parte mandorla colorata di verde).

Un vero peccato per un locale così storico e famoso, che con altre sua specialità spicca tra molti per bontà. Nulla da dire, infatti, sulla bontà dell'altro gusto di granita (in questo caso gelsi) e della panna. Straordinaria la brioche, davvero gustosa e con una consistenza morbida ma decisa. 

Da un locale di tale fama ci aspetterebbe sicuramente di meglio che l'uso del panetto per la preparazione della granita. Il voto è quindi di 2 pistacchi su 5, per gusto di pistacchio assente ma granita complessivamente godibile, anche se tendente al voto 1 a causa della fastidiosa consistenza granulosa.

 Voto: 2

 

Indirizzo:
Caffè Cipriani
Pizza Lionardo Vigo 3/4
Acireale

contentmap_plugin

Contatti

Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti. Clicca ok per accettare e garantirti una migliore esperienza di navigazione.